Impianti fotovoltaici - AEF

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività









La nostra azienda offre due tipi di pannelli fotovoltaici:
  • Moduli Monocristallini che hanno un'efficienza maggiore e un costo più elevato dovuto al fatto che sono costituiti da celle omogenee di silicio, tagliate da lingotti estratti in natura. Questi tipi di pannelli fotovoltaici sono abbastanza sensibili agli ombreggiamenti, anche parziali, ma lavorano molto bene se i raggi del sole cadono in maniera perfettamente perpendicolare alla loro superficie.
  • Moduli Policristallini che hanno un'efficienza leggermente minore ma che sono un buon compromesso: costi, superficie occupata, rendimento produttivo ed efficienza. I pannelli policristallini hanno un costo minore perchè sono generati dagli scarti del taglio dei lingotti monocristallini; è un silicio meno omogeneo ma con prestazioni simili.
 








Nei sistemi connessi alla rete, gli inverter fotovoltaici sono progettati espressamente per convertire l’energia elettrica sotto forma di corrente continua prodotta da modulo fotovoltaico, in corrente alternata da immettere direttamente nella rete elettrica.




Esistono numerose soluzioni riguardanti le strutture di sostegno, ovvero le strutture in alluminio o acciaio che sorreggono i moduli fotovoltaici e li ancorano saldamente. Sono strutture appositamente progettate per resistere a venti forti e a calamità naturali. 
 








Esistono numerosi accessori e componenti da abbinare al sistema fotovoltaico per migliorarne l'uso e l'efficienza.






 








 
TOP100-SOLAR
Torna ai contenuti | Torna al menu