Conto termico - AEF

Vai ai contenuti



Il conto termico 2019 erogato dal GSE è un pacchetto di incentivi e agevolazioni istituiti al fine di promuovere interventi per il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici già esistenti ed incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili.

BENEFICIARI:

Pubbliche Amministrazioni
Soggetti Privati:
- condomini,
- titolari di imprese o di reddito agrario,
- persone fisiche


INTERVENTI CHE PERMETTONO GLI INCENTIVI:



INCENTIVI CORRISPOSTI:



Gli incentivi del Conto Termico non sono cumulabili con altri incentivi statali, fatti salvi i fondi di rotazione, i fondi di garanzia e i contributi in conto interesse.
Le spese ammissibili sono comprensive di IVA dove essa costituisce un costo.
La pratica deve essere inviata on-line al GSE entro 60 giorni dalla fine dei lavori specificando l’intervento effettuato e allegando la documentazione attestante le dichiarazioni rilasciate.


DOCUMENTI NECESSARI PER TUTTE LE PRATICHE:

° Dati identificativi del soggetto richiedente
° Dati catastali immobile
° Fatture e bonifici che dimostrano i pagamenti effettuati
° Fotografie e certificato di smaltimento del vecchio impianto
° Fotografie del nuovo intervento



Torna ai contenuti